"C’è qualcuno che per favore ha il coraggio di prendere la mia mano, incastrarla con la sua e dirmi che che mi vuole, che mi accetta per quello che sono?"